martedì 28 febbraio 2012

traduzioni: desembargador

a volte, nel tradurre, ci si scontra con parole/definizioni che non hanno un corrispettivo chiaro in italiano.
Una di queste è desembargador.
Anche se senza grande rilevanza in una traduzione (ricordo che l'importante è la funzione pubblica e non il titolo), è bene specificare di cosa si tratta e come si traduce.
La parola desembargador, in Brasile è usata in due casi:

1 - per giudici della corte d'appello e in questo caso la traduzione è giudice d'appello o giudice della corte d'appello che definisce il giudice del tribunale di seconda istanza.

2 - sono però chiamati desembargadores, in maniera impropria dal punto di vista giuridico, i membri dei Tribunali Regionali Federali e dei Tribunali Regionali del Lavoro.
Ebbene in questo caso, trattandosi di un titolo diciamo onorifico, la traduzione corretta sarebbe "giudice del Tribunale" che corrisponde alla definizione giuridica brasiliana "juiz de Tribunal".

Quest'ultima traduzione ha anche il vantaggio di non confondere le idee di chi legge e non vede nessun ricorso contro una sentenza di primo grado e non capisce perché un giudice d'appello debba intromettersi in un divorzio pur non consensuale.

Nessun commento:

Posta un commento

grazie per la partecipazione. Risponderò appena possibile.