giovedì 22 novembre 2012

traduzione tradução "termo"



si trova spesso nei certificati brasiliani la parola (il termine)

termo

ebbene la traduzione letterale in

termine

è assolutamente errata.

Termine, infatti, in italiano, significa

fine, limite

e una serie di altri significati simili.
[si veda: http://dizionari.corriere.it/dizionario_italiano/T/termine.shtml]

ebbene nel dizionario citato
si specifica che

a termine di legge, nel linguaggio burocratico

significa

in conformità alla legge

ed è l'unico significato in qualche modo simile
tra portoghese e italiano

in portoghese invece
http://www.priberam.pt/dlpo/

13. [Jurídico, Jurisprudência]  Qualquer declaração escrita nos autos.

la traduzione quindi di

termo

è

atto

2 commenti:

  1. Complimenti per il Blog!

    quindi, la traduzione corretta di "termo aditivi" (Instrumento elaborado com a finalidade de alterar itens de contratos, convênios ou acordos firmados pela administração pública) potrebbe essere "Atto aggiuntivo"? Atto spesso presente nelle scritture private ... Grazie Carlos

    RispondiElimina
  2. Come sempre, grazie per gli interessanti chiarimenti. Ne approfitto per sottoporLe una questione e un dubbio:
    "Lar substituto" = Nucleo familiare sostituto (cosa ne pensa?)

    Il dubbio, invece, si riferisce alla frase, spesso contenuta in sentenze "...julgo procedente", letteralmente sarebbe "giudico procedente", a mio avviso fra i vocaboli giuridici italiani il verbo procedere appare spesso (es. non luogo a procedere, ecc), ma la traduzione letterale "giudico procedente", sebbene renda l'idea, non mi convince del tutto. Cosa ne pensa? Grazie, Antonio


    RispondiElimina

grazie per la partecipazione. Risponderò appena possibile.